Worldwide

The Cleopatra Luxury Resort

Roveto Ardente prende ispirazione da un tema potentemente evocativo: l’episodio del Roveto che brucia e non si consuma apparso a Mosè, narrato nel Libro dell’Esodo; la manifestazione del divino attraverso il fuoco, la luce. Abbiamo voluto realizzare un lampadario simbolo per celebrare i sessanta anni della fondazione della DE MAJO e ci è parso stimolante il tentativo di tradurre secondo i canoni del linguaggio della tradizione vetraria muranese questo tema.

Il colore dei vetri di Murano esprime tutta la bellezza intrinseca. Lo si è dosato per rendere al meglio l’idea di un rovo che arde, per cui la gamma dei colori va dal verde della base al rosso, all’arancio, al giallo, in un crescendo cromatico che solo la sapienza dei Maestri muranesi sa rendere.

E poi l’oro; tutto il lampadario è profuso d’oro zecchino, l’unico metallo assimilabile alla luce, incorruttibile, che esplode nei 704 riccioli attorno ai 128 punti luce, faville di una luce trasfigurata.



Gallery